Su questo sito web utilizziamo cookies e tecnologie similari (“Cookies”). Per consentirne l’impiego al fine dell’analisi dell’utilizzo del sito web e per aumentarne le funzionalità, fare clic su “Accetta”. Per scegliere quali cookies dobbiamo utilizzare nel dettaglio, per modificarne le impostazioni o per ottenere informazioni dettagliate, fare clic su “Dettagli”.

Dettagli

Rifiuta

Accetta

Qui di seguito è possibile attivare/disattivare le singole tecnologie che vengono utilizzate su questo sito web.
Autorizza tutti
Necessario

Questi cookies rendono fruibile un sito web mettendo a disposizione funzioni base come navigazione del sito, impostazioni della lingua e accesso alle aree riservate del sito web. Poiché senza di essi il sito web non può funzionare correttamente, questo tipo di cookies non può essere eliminato.

Funzionalità

Questi cookies ci aiutano a migliorare la funzionalità e l’attrattività del nostro sito web e di conseguenza a migliorare la vostra fruizione memorizzando le vostre impostazioni, selezioni e filtri e riconoscendo il vostro dispositivo durante gli accessi successivi.

Analisi

Questi cookies consentono a noi e ai provider di servizi (ad es. Google tramite il servizio Google Analytics), di ottenere e valutare informazioni e statistiche sulla vostra interazione con il nostro sito web per ottimizzarne il funzionamento grazie ai dati acquisiti.

Dürr è stata scelta da BMW come capo commessa per tre impianti di verniciatura in Cina e in Ungheria

Novegro di Segrate (MI), 29 gennaio 2020 – BMW si affida all'esperienza e alla leadership tecnologica di Dürr per ampliare le sue capacità di verniciatura in Asia e in Europa. A Shenyang (Cina) Dürr sta costruendo un nuovo impianto di verniciatura e sta ampliando quello esistente. BMW sta inoltre lavorando con Dürr ad un nuovo impianto di verniciatura in un nuovo stabilimento a Debrecen, in Ungheria. Dürr stabilisce gli standard nel processo di verniciatura con tecnologie all'avanguardia. Gli ordini per la costruzione dei due impianti in Cina sono stati presentati nel quarto trimestre del 2019.

Dürr ha confermato la propria posizione di leader di mercato in Cina con due ordini per BMW. Nel distretto di Dadong nello Shenyang, BMW ha in funzione un impianto di verniciatura Dürr dal 2016 ed ora sta aumentando la sua capacità produttiva. Nella stessa regione ma nel distretto di Tiexi, BMW che utilizza dal 2013 tecnologia di verniciatura Dürr, ha affidato sempre allo stesso costruttore l’impianto di verniciatura per un nuovo stabilimento di produzione. BMW sta inoltre già progettando una seconda fase di espansione a Tiexi, e ha raggiunto un accordo con Dürr anche per questo futuro ampliamento. È stato inoltre stipulato un accordo tra Dürr e BMW per la costruzione di un nuovo impianto di verniciatura in uno stabilimento europeo della casa automobilistica a Debrecen (Ungheria).

"Preferendo Dürr per i suoi investimenti negli impianti di produzione in Asia e in Europa, BMW ha scelto un capo commessa di grande esperienza, in grado di fornire tecnologie innovative per l'intero processo di verniciatura e soluzioni che danno un contributo alla produzione sostenibile", afferma il dott. Jochen Weyrauch, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Dürr Systems AG, commentando gli ordini ricevuti . "BMW realizzerà tre impianti di verniciatura che stabiliranno nuovi standard in termini di sostenibilità, flessibilità e qualità".

Dürr fornirà una tecnologia collaudata insieme alle più recenti innovazioni realizzando un impianto affidabile in tutti e tre gli stabilimenti.
Prodotti e sistemi ad alte prestazioni, come il processo ad immersione con sistema di rotazione RoDip® brevettato da Dürr, creeranno condizioni eccellenti per il pretrattamento e la cataforesi, prima della successiva applicazione della vernice.

Uso efficiente delle risorse, dall'applicazione delle vernici fino alla polimerizzazione

La fase di applicazione delle vernici del processo di verniciatura integrato (integrated painting process, IPP) di BMW presso tutti e tre gli impianti di verniciatura sarà gestita da robot Dürr con l’impiego di atomizzatori ad alta velocità di rotazione tipo EcoBell3. Complessivamente, 165 robot di verniciatura e 90 robot di sigillatura Dürr applicheranno la vernice e sigilleranno i modelli BMW presso i tre stabilimenti. I sistemi di alimentazione integrati per le vernici e i materiali ad alta viscosità utilizzati, nonché una zona di miscelazione vernici, assicureranno un’efficiente alimentazione dei prodotti vernicianti nella gamma colori standard. Dürr installerà anche il sistema EcoSupply P per l’alimentazione di colori speciali. I sistemi "pig" trasporteranno i colori speciali alla cabina di verniciatura all'interno di tubi flessibili, riducendo praticamente a zero la perdita di vernice. La tecnologia di applicazione coordinata ridurrà al minimo il consumo di vernice e solvente di lavaggio e garantirà rapidi cambi di colore.

BMW utilizzerà una tecnologia sostenibile e con recupero energetico presso tutti e tre i nuovi impianti di verniciatura. I prodotti Dürr per l’abbattimento dell’overspray di verniciatura, EcoDryScrubber in Cina ed EcoDry X in Ungheria, vantano solide “credenziali” ambientali. EcoDryScrubber si basa sull’impiego di polvere di calcare per la cattura dell’overspray, mentre EcoDry  usa per il medesimo scopo speciali box in cartone. La tecnologia Dürr non utilizza quindi metodi inquinanti quali quelli tradizionali che prevedono una miscela di acqua e prodotti chimici. Il ricircolo fino al 95% dell'aria utilizzata nei processi di separazione di Dürr consente inoltre una riduzione del 60% del consumo energetico della cabina di verniciatura.

Il forno EcoInCure, che sarà utilizzato sia presso il nuovo stabilimento di Tiexi sia presso quello di Debrecen nella sezione smalto, aumenterà ulteriormente l'efficienza energetica dell'impianto. Le estrazioni di aria dal forno potranno essere depurate utilizzando un unico sistema di post combustione del tipo Ecopure® TAR. Un doppio forno analogo, con tecnologia convenzionale a flusso continuo, necessiterebbe di due sistemi di depurazione delle emissioni. In questo modo si riduce la quantità di aria fresca necessaria e, quindi, il fabbisogno energetico. EcoInCure utilizza una nuova tecnologia di essiccazione: l'aria che entra attraverso l'apertura del parabrezza riscalda le parti della scocca auto dall'interno verso l'esterno, consentendo un'essiccazione particolarmente uniforme e rapida, anche nel caso di forme speciali come quelle dei veicoli elettrici.

Layout compatti ed espandibili

Le più recenti innovazioni tecnologiche di Dürr stanno ridisegnando il layout degli impianti. Nella tecnologia di trasporto, EcoProFleet è il primo veicolo a guida automatizzata (AGV, dall'inglese “automated guiding vehicle”) sviluppato appositamente per gli impianti di verniciatura; esso consente libero accesso alle scocche auto in attesa di essere inviate alle successive fasi di lavorazione e contribuisce così ad una produzione flessibile.

BMW utilizza per la prima volta, nei nuovi stabilimenti di Debrecen e Tiexi, un sistema di trasporto integrato senza skid. Le scocche auto vengono infatti trasportate attraverso le varie stazioni dell’impianto, esclusivamente su AGV.
Ciò significa che non è necessario dedicare alcuno spazio per il sistema di trasporto dedicato al ritorno degli skid vuoti e non vi è la necessità di pulire questi ultimi nella zona smalto. Il risultato finale è un layout compatto e modulabile.

Nel forno EcoInCure l'aria attraversa l'apertura nel parabrezza e riscalda la scocca dall'interno verso l'esterno garantendo un elevato livello di uniformità e una più rapida essiccazione, rispetto ai forni tradizionali.

I robot di verniciatura EcoPaint di Dürr sono utilizzati da BMW in Cina e in Ungheria.

Il processo ad immersione con sistema di rotazione RoDip® di Dürr crea condizioni eccellenti nel processo di pretrattamento e cataforesi, prima della successiva applicazione della vernice.